logo info alberghi
menu

GREEN BOOKING

Insieme per una riviera più verde!

SCOPRI IL PROGETTO VEDI GLI HOTEL

Per fare un albero ci vuole... un hotel!

1000 nuovi alberi in 5 anni: questo è l'obiettivo di Green Booking di Info Alberghi srl, in collaborazione con gli hotel della Riviera Romagnola e con il patrocinio dei comuni di costa.

Green Booking: come funziona?

  • Info Alberghi dona 50 alberi
  • L'hotel versa un contributo per donare uno o più alberi
  • Info Alberghi aggiunge 1 albero ogni 2 hotel partecipanti
  • Gli alberi vengono piantati nelle aree dei comuni di costa
  • Tu scegli un hotel del progetto per il tuo soggiorno
  • Costruiamo insieme un turismo sostenibile

1000 alberi in 5 anni

Un solo albero adulto rilascia 6 kg di O2 al giorno e assorbe fino a 20 kg di CO2, abbassa la temperatura, regola il flusso idrico, rimuove le particelle ultrafini e crea ecosistema.
Moltiplica tutto per 1000!

l'unione fa la forza

Green Booking è una scommessa da vincere insieme: Info Alberghi, gli hotel, le amministrazioni comunali e gli utenti che prenotano il soggiorno. Ciascuno può dare un contributo importante al verde in riviera

BASTA UN CLICK

Se per le tue vacanze scegli un hotel del progetto Green Booking fai una scelta di turismo responsabile: a te non costa nulla, ma premia l’impegno degli albergatori e li stimola a dare il meglio.

passaparola

Ti piace l'iniziativa? Fai conoscere il Green Booking a tutti i tuoi amici, condividila sui social e aiutaci a diffondere una nuova idea di turismo sostenibile in Riviera Romagnola.

l'impegno dei comuni

L’iniziativa si svolge con il patrocinio dei Comuni di Ravenna, Rimini, Riccione, Cattolica, Misano, Cervia, Bellaria Igea Marina e con il supporto del Comune di Cesenatico. Gli uffici tecnici indicano le aree di piantumazione e le essenze.

per un mondo migliore

Perché lo facciamo? Perché amiamo il nostro territorio e il mondo intero, e vogliamo renderlo un posto migliore per tutte e tutti noi, per chi lo visita e per le generazioni future.

Il nostro obiettivo?

Creare nuove aree verdi e popolare quelle esistenti con nuovi alberi, contribuire a progetti di riqualificazione urbana e ripristino naturalistico in accordo con i comuni. Per ciascuno abbiamo individuato zone ed essenze che saranno acquistate con il contributo degli hotel e di Info Alberghi srl.
Vediamo nel dettaglio:



  • Rimini

    Per il Comune di Rimini, le aree scelte per la piantumazione sono la mezzaluna di fronte a Piazza Marvelli (all’altezza del Bagno 41), Parco Murri (più a sud, bagni 96 - 98), e Parco Briolini (zona nord, nuova Darsena). In tutto saranno piantati 60 alberi tra olivo di Boemia, tamerice e gelso.

  • Riccione

    Il Comune di Riccione ha identificato due aree: il lungomare di Viale D’Annunzio (zona nord), in cui saranno piantati 11 oleandri a fiore bianco, 4 Pittosfori ad alberello e 5 tamerici, e il Parco scuola IV novembre, che riceverà una siepe di alloro allergy free di 40 m.

  • Cervia

    Per il Comune di Cervia Milano Marittima è stato identificato l’Anello del Pino di Mi.Ma, nel quale saranno piantati 5 frassini (varietà raywood)

  • Cattolica

    Nel Comune di Cattolica sarà effettuato un intervento di ripristino della duna naturale sulla spiaggia alla foce del fiume Conca: pianteremo 10 piante a comportamento cespuglioso tra Tamarix Gallica e Tamarix Tetrandra.

  • Bellaria Igea Marina

    Le aree scelte sono il Parco Panzini di Bellaria e l’Isola dei Platani, che riceveranno rispettivamente 4 lecci e 24 piante di bosso.

  • Misano Adriatico

    Il comune di Misano Adriatico riceverà 3 olivi di Boemia, destinati al tratto di lungomare di via Litoranea Nord (zona Misano Brasile).

  • Cesenatico

    Il Comune di Cesenatico riceverà 9 alberi da frutto a valenza didattica, che saranno piantati al polo scolastico Villamarina il 22 novembre in presenza dei bambini della scuola e dell'Assessore all'ambiente Valentina Montalti.